FANDOM


Gaardus è un ex Ta-Matoran, reso una creatura mostruosa dai Fantasmi di Nynrah.

BiografiaModifica

Gaardus era un normale Ta-Matoran, che un giorno, oltre 80000 anni fa, fu scelto dai Fantasmi di Nynrah per un esperimento, che coinvolgeva la realizzazione di un'arma vivente. Una volta trasformato in un mostro, sfuggì ai suoi creatori e li attaccò uccidendoli uno ad uno. Rimase nel villaggio per diverso tempo, attendendo il ritorno dei suoi aguzzini dalla Stella rossa così da poterli uccidere nuovamente. Un giorno, Gaardus morì e fu inviato quindi sulla Stella rossa, dove fu rianimato, come da programma per tutti gli esseri deceduti, e fu rispedito nell'Universo Matoran. Poco dopo il suo ritorno, il sistema di teletrasporto della Stella smise di funzionare e i Kestora iniziarono a ritenere Gaardus responsabile dell'incidente.

Spherus MagnaModifica

Dopo la battaglia di Bara Magna, Gaardus abbandonò l'Universo Matoran e migrò su Spherus Magna, cercando una vita più pacifica. Mentre si trovava a Bota Magna, Gaardus avvistò Tren Krom mentre si avvicinava e tentò di attaccarlo, ma i poteri psichici di Tren Krom gli inflissero un tremendo dolore. Poco dopo un altro essere arrivò e Gaardus fu colpito da una raffica di vento, non riuscendo a vedere di persona l'essere, che in quel momento uccise Tren Krom. Gaardus ricevette però da Tren Krom un forte grido psichico, insieme ad un'immagine della Stella rossa. Gaardus tornò sugli alberi in cui si trovava, ma poco dopo giunsero sul posto Pohatu e Kopaka, che avevano ricevuto la stessa visione. Gaardus raccontò ai due Toa la propria storia e, quando menzionò la Stella rossa, Kopaka, incuriosito, gli chiese un modo per recarsi sulla Stella. Gaardus, seppur con riluttanza, gli rivelò di potersi teletrasportare nel luogo a piacimento e fu convinto a portare i due con sé. Appena arrivati, i tre vennero notati da alcuni Kestora, che riconobbero Gaardus e perciò si prepararono ad utilizzare le loro armi sui nuovi arrivati. I Kestora accusarono l'essere di essere il motivo per cui la Stella non funzionava come doveva e Gaardus ammise ai Toa che questa era la regione per cui non voleva recarsi sulla Stella rossa. Pohatu disarmò i Kestora, i quali però li minacciarono di catturarli per dissezionarli, e Gaardus decise di teletrasportarsi nuovamente su Spherus Magna.

Personalità, poteri e caratteristicheModifica

628px-Set Who Am I Character

Gaardus nel libro delle istruzioni

Gaardus odia profondamente i Matoran che lo hanno reso quello che è e non si considera più un membro della loro specie a causa delle atrocità commesse contro di lui. A causa degli esperimenti dei Fantasmi di Nynrah, Gaardus possiede un paio di ali, che gli consentono di volare, una forza notevole e dei sensi molti sviluppati. Oltre a ciò, ha un altro paio di braccia e di gambe. È in grado di teletrasportarsi in luoghi in cui è già stato e portarvi anche altri esseri.

Maschera e strumentiModifica

Gaardus indossa una Grande Hau e porta con sé una spada a forma di fiamma.

SetModifica

Gaardus può essere ottenuto combinando tutti i sei set del 2010 (Tahu 7116, Gresh 7117, Takanuva 7135, Skrall 7136, Piraka 7137, Rahkshi 7138). Le istruzioni erano disponibile sul sito ufficiale Bionicle.

TriviaModifica

  • Il set che rappresentava Gaardus all'inizio non aveva né un nome né una storia. Il personaggio di Gaardus è stato creato dal vincitore di un concorso online chiamato "Who am I?" ("chi sono io?").